mercoledì 17 dicembre 2014

FI-UMANA.

L'acqua è forte.
L'acqua arriva ovunque.
Io sciolgo tutto il ghiaccio che mi hanno insegnato
dovermi mettere sul cuore
come fosse stato l'unico e
il migliore vestito.
Io mi spoglio del gelo che ho tenuto a lungo
sulla testa
come fosse stato l'unico e
il più caldo cappello.
Io mi sciolgo.
L'acqua è forte e limpida.
L'acqua arriva ovunque e ovunque scorre.
Io mi sciolgo.
Io sono forte e limpida.
Arrivo ovunque e ovunque scorro.

mercoledì 10 dicembre 2014

LA DEA CADUTA A TERRA.

Poichè scorreva un tempo che non era suo
decise di chiudere gli occhi un istante.
Riprese in mano l'infinito
si fece spazio.
Era una donna fatta di fango e polvere
ma ricordò 
la vibrazione delle ali che ancora sapeva di possedere.
E in quell'istante,
nel suo tempo dentro gli occhi chiusi,
nell'infinito dove aveva ricavato il suo spazio,
fu ancora donna di piume bianche
e vestito trasparente.
Tutto , dopo, anche nel tempo che non era suo,
sotto il cielo
che era la sua terra,
divenne possibile.
Persino muovere le ali
sopra il fango e sotto la polvere.
E ad occhi ben aperti.